You are currently viewing “La scuola esce dentro la città / ConnettiAMOci: tecnologie della comunicazione per una vera inclusione” / sabato 15_05_21

“La scuola esce dentro la città / ConnettiAMOci: tecnologie della comunicazione per una vera inclusione” / sabato 15_05_21

Aperte le iscrizioni al secondo incontro de La scuola esce dentro la città, il percorso formativo per educatori-educatrici-insegnanti-genitori promosso dall’Assessorato municipale alle Politiche Educative e Scolastiche, nell’ambito della Comunità Educante Diffusa e in collaborazione con il liceo statale “Teresa Gullace Talotta”, con l’Associazione di Psicoanalisi della Relazione APRE e con la cooperativa “Il piccolo principe”, in convenzione con il Dipartimento Servizi Educativi e Scolastici di Roma Capitale.

L’incontro s’intitola ConnettiAMOci: tecnologie della comunicazione per una vera inclusione e si tiene, come da calendario, il 15 maggio dalle 9.30 alle 11.30, nel giardino scolastico del plesso “Carlo Urbani” dell’Istituto Comprensivo di via Ceneda 26. Prendono la parola Sabina Maraffi (dirigente scolastico), Luca Marotta (account manager Education R-Store), Giacomo Giuliani (account Executive Education), Alessandro Zattoni (sales manager R-Store), Rosaria D’Anna (presidente Associazione Genitori Italiana).

Conducono gli incontri: Elena De Santis, assessore municipale alle Politiche Educative e Scolastiche, e Filippo Pergola, psicoanalista docente di Psicologia dello Sviluppo e dell’Educazione (università di Tor Vergata) e presidente APRE.

Per partecipare da remoto, si può seguire l’incontro in diretta streaming sulla pagina Facebook della Comunità Educante Diffusa e sul relativo canale YouTube.

Per iscriversi, compilare il modulo online a questo link o inviare un’email a formazioneced.mun07@gmail.com.

Alla partecipazione seguono attestati ufficiali e crediti formativi (vedi notizia). Per informazioni, scrivere a assessoratoscuolaculturasport.mun07@comune.roma.it.

Link https://www.comune.roma.it/web/it/notizia/la-scuola-esce-dentro-la-citta-secondo-incontro.page

Lascia un commento