You are currently viewing 05_06_21 / 03_07_21 Itinerari culturali del progetto legARTI

05_06_21 / 03_07_21 Itinerari culturali del progetto legARTI

Dopo l’inaugurazione a fine maggio del progetto “LegArti”, promosso da una rete di realtà locali con il supporto del Municipio VII nell’ambito delle attività della Comunità educante diffusa, sono cominciate le esplorazioni urbane nel territorio dell’Appio Tuscolano a cura del prof. Piero Tucci, preziosa guida storica.

Le passeggiate vanno prenotare via mail a cervelli.simonetta@gmail.com oppure al n. 3401605491, per poter gestire al meglio la visita e in ottemperanza delle normative di prevenzione COVID, almeno due giorni prima della data scelta.

I tour sono tutti completamente gratuiti e offrono l’occasione per conoscere il territorio contribuendo alle mappature partecipate dal basso dei costituendi “Distretti culturali” del Municipio.

Sabato 5 giugno partenza ore 18 appuntamento davanti la COIN di San Giovanni

1 – La Via Appia Nuova da porta San Giovanni a Ponte Lungo

Una passeggiata alla scoperta della via commerciale per eccellenza, dalle mura Aureliane, al quartiere di inizi novecento, tra i ricordi della canzone “romanesca” e il cinema di Fellini. Km. 2 circa

Sabato 12 giugno partenza ore 18 appuntamento sotto l’albero dell’alberone

2- La Via Appia Nuova dall’Alberone ai Cessati Spiriti

Proseguiamo la passeggiata tra emergenze di archeologia industriale, mercati popolari, alberi che hanno una storia da raccontare, una villa di fine Ottocento, un tratto dell’antica via Latina e i ricordi dell’ultimo conflitto mondiale. Km. 2,8 circa

Venerdì 18 giugno ore 18 appuntamento davanti la Coin di San Giovanni

3 – Il quartiere Tuscolano da porta San Giovanni al vallo ferroviario

Andiamo a scoprire il quartiere di San Giovanni tra palazzi postali d’avanguardia, case popolari degli anni Venti e Trenta, ville, scuole e chiese precedenti l’ultima guerra. Km. 3 circa

Venerdì 25 giugno ore 18 appuntamento Via Assisi angolo Via Tuscolana

4 – Il quartiere Tuscolano dal vallo ferroviario a porta Furba.

Archeologia industriale, ville nobili, chiese degli anni venti, antichi acquedotti romani, fontane rinascimentali, chiese dal disegno avveniristico e tanto altro. km. 3 circa

Sabato 3 luglio ore 18 appuntamento alla Fontana di porta Furba (Via Tuscolana)

Andiamo a scoprire una strada di “confine”, con un passato turbolento e un presente di studi artistici. Una passeggiata per “gambe buone” tra mura millenarie e un presente da scoprire. Km. 3,5 circa.

Lascia un commento